Inizio lezioni 5 Settembre 2022

Zanshin Dojo Milano

Onegaishimasu!

Aikido Milano

Aikido

Un metodo educativo incentrato sullo studio di leve articolari, rotazioni e squilibri.

L’intento principale dell’Aikido non è quello di causare danni agli avversari, ma di trovare una differente soluzione allo scontro.

Allo Zanshin Dojo seguiamo gli insegnamenti del Maestro Fujimoto

Kenjutsu

Il Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu è una delle più antiche scuole tradizionale di kenjutsu (arte della spada) tutt’ora praticate.

Il programma prevede l’introduzione graduale delle armi classiche del samurai: spada, bastone, naginata, lancia, due spade, ecc.

Allo Zanshin Dojo seguiamo la linea del Maestro Hatakeyama

Iaido

L’impostazione e la filosofia dell’Hoki Ryu può essere rappresentato dalla massima “Saya no Uchi”, ovvero la capacità di vincere senza sfoderare la spada.

L’Hoki-Ryu è uno stile di estrazione veloce della spada giapponese, la difesa personale personale al tempo dei samurai.

Allo Zanshin Dojo seguiamo gli insegnamenti del Maestro Kumai.

Ogni lungo viaggio inizia con un primo passo.

Stage ed eventi 2022/23

Summer Seminar KSR MILANO

Tenuto dal M° Andrea Re – Menkyo Okuden – VII Dan

Tradizionale evento estivo dell’Accademia Italiana di Spada Giapponese. Un allenamento intensivo aperto a tutti

Organizzato da Accademia Italiana Spada Giapponese
M° Andrea Re

22 – 27 Agosto 22

Consigli, idee e qualche racconto:

聞くは一時の恥聞かぬは一生の恥

Chiedere è vergogna di un momento,
non chiedere è vergogna di una vita.

Chidori Ashi

Chidori Ashi

Taisabaki In moltissime Arti Marziali, uno dei primi argomenti trattati sono i movimenti di base, Tai Sabaki. Forse per questa ragione li si considera, erroneamente, un aspetto elementare se non...

Senpai, Kohai.

Senpai, Kohai.

Il Sensei è forse il cuore e la mente del Dojo, i Senpai le sue gambe e i Kohai le braccia. E’ compito delle gambe a far muovere il Dojo sul sentiero del futuro.

Dojo – impariamo a conoscerlo

Dojo – impariamo a conoscerlo

Il Dōjō è quindi visto sia come il luogo dove ci si allena e si apprende ma soprattutto come simbolo del profondo rapporto che lega il praticante al maestro che insegna (Sensei 先生 ”Nato prima” ) e all’arte marziale che si sta apprendendo